Archive for the ‘Development’ Category

NOKIA N810 Discount!

I will offer a discount to buy a brand new N810 to one of the lucky developers of the N810 Maemo Device Program if he gives me his old N800, so he will pay the new device even less than 99€ (which indeed is already a very good price). In order to be eligible for this fantastic offer the N800 must come with its original box, all the cables and manuals and a still good battery. Italian power plug is a plus.

N800-and-N810

More seriously. I didn’t apply to the N810 Maemo Device Program since I haven’t developed anything specific for this platform yet, nor I have a “special” idea for a killer application. Nonetheless I would really like to play a bit with Maemo developing, so, if there is a developer who is waiting for his brand new N810 and has a spare N800 laying around grabbing dust, I would be happy to buy it.

Technorati link icon , ,

Annunci

Gli è tutto sbagliato, tutto da rifare!

UndoRoss, qualche giorno fa ha ficcato sul suo blog una notizia alquanto interessante, nascondendola sotto le mentite spoglie di un normale post che illustrava una nuova funzionalità di Task, il programma multi piattaforma e multi interfaccia utente per la gestione delle “cose da fare”. La feature in questione altro non è che l’introduzione della possibilità di effettuare un numero infinito di undo/redo.

Detta così non è che sia poi ‘sta grande notizia, ma continuando a leggere si viene a sapere che l’implementazione è stata fatta adattando del codice scritto da Iain Holmes (non penso sia parente di quell’altro Holmes, o di quell’altro ancora, come mi faceva notare Barisione) per Marlin, software per la manipolazione di file audio, e in comune accordo i due hanno pensato bene di dare una ripulita al codice e di proporlo per l’inclusione direttamente nella libreria GTK+. Ottima idea.

Technorati link icon , ,

Glade 3 released

Glade 3

Tanti svilupatori si sono avvicendati nel corso degli anni allo sviluppo della nuova versione di Glade 3, l’editor di interfacce grafiche basate su GTK+ e GNOME, e finalmente i loro sforzi hanno portato al rilascio del nuovo applicativo. Ad essere sinceri l’annuncio è ormai di qualche settimana fa, infatti è già stata rilasciata la versione 3.0.1, che corregge alcuni bachi, ma io me ne sono accorto solo oggi. La prima novità che salta all’occhio è la possibilità di tornare sui propri passi in qualsiasi momento con un comodissimo sistema di undo/redo. È stata aggiunta la possibilità di richiamare Devhelp, visualizzando in maniera automatica la documentazione relativa alle varie proprietà dei widget su cui si sta lavorando. Come avveniva per i menu in Glade 2, adesso anche le toolbar hanno un editor dedicato che ne velocizza la creazione e la modifica. Anche aggiungere i propri widget alla palette di quelli standard è diventata un’operazione semplice, ed è proprio quello che sta facendo Jeff Westerinen, sviluppatore del gruppo PalmSource Tools Development, rendendo di fatto possibile con Glade 3 la creazione di interfacce per il nuovo Palm. Di notevole impatto visivo poi la nuova interfaccia integrata, purtroppo non ancora disponibile neppure su CVS. Sul numero di Agosto del GNOME Journal è possibile trovare una dettagliata recensione scritta da Tristan Van Berkom, attuale maintainer del progetto.

Glade 3 UI integrata

Images courtesy of the GNOME Journal

Technorati link icon , ,