Spotted in the wild

Questa sera stavo tornando a casa in treno e una mia amica, seduta di fronte a me, mi dice: “guarda come si muovono strane le finestre di Excel sul portatile del tipo seduto li dietro!”.

Con estrema nonchalance e senza che nessuno noti nulla, mi volto e cerco di capire cosa abbiano di così strano quelle finestre di Excel. Dopo un paio di minuti che fissavo il tipo col portatile, che stava iniziando ad agitarsi sentendo il mio sguardo praticamente incollato su di lui, assieme quello di mezzo vagone, che nel frattempo si era incuriosito alla cosa, decido di desistere. Le finestre erano ferme e io ero troppo lontano. O troppo miope.

Arrivati a destinazione stiamo per scendere e mi casca l’occhio sul tizio di prima, che adesso si trova proprio vicino e vedo che stava facendosi una partitina a glChess su GNOME. Iconizza la finestra – wlopp – e torna a ooCalc.

Il treno, come al solito, è arrivato in ritardo.

Technorati link icon

4 comments so far

  1. koteko on

    …ecco come potrebbe iniziare una bella giornata, per me ^^

  2. marly on

    Grandioso… ho immaginato subito che fosse ooCalc con compiz attivato🙂

    Spero che poi tu abbia spiegato alla tua amica che quello non era excel, anche se gli assomigliava molto e delle meraviglie di GNU/Linux in ambito grafico oggi giorno🙂

  3. loopback on

    Certo che no! Ci tengo alla mia amica😀

  4. loopback on

    Secondo GNOME visto in treno (Ubuntu, per la precisione). Sono intorno a noi…


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: