format a: #2

Nel post precedente si parlava di ravvivare il tool usato da GNOME per formattare i dischetti e di come sia io che altri due baldi volenterosi avessimo approcciato il problema. Invece di buttare alle ortiche il (poco) lavoro fatto finora, sono andato un pochino avanti con lo sviluppo, tanto per vedere come evolveva, nella speranza che poi alla fine il prodotto finale prenda le idee migliori da entrambi i progetti, più che altro per quanto riguarda la UI. Per chi volesse provare basta compilare il sorgente ricordando di impostare l’opzione

--enable-debug=yes

quando si lancia lo script ./configure e di eseguire poi l’applicativo dalla directory src (non occorre installarlo se abilitate la modalità di debug).

GNOME Media Formatter

Quello che vedere nello screenshot per ora è grossomodo fumo negli occhi, arte illusoria atta a trarre in inganno l’ignaro utente, ad accompagnarlo in un viaggio che non porta a niente nella maniera più dolce possibile… In pratica il tool non formatta neppure il floppy. Però manca poco.

gnome-media-formatter-0.0.2.tar.bz2

Update
gnome-media-formatter-0.0.3.tar.bz2
gnome-media-formatter-0.0.4.tar.bz2

Technorati link icon ,

1 comment so far

  1. Daniele Medri on

    “Però manca poco”

    Di solito in questi momenti bere del buon vino aiuta🙂


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: